venerdì 24 dicembre 2010

OMINI DI PAN DI ZENZERO


Adoro cucinare i biscotti a Natale. Lo faccio sempre, anche da molto prima di avere il blog. Quest’anno mi sono ridotta un po’ all’ultimo momento, ma comunque ce l’ho fatta a rispettare la mia tradizione… E complice una deliziosa formina made in USA che mi ha regalato Noemi, e una semplice ricetta tratta da Sale e Pepe di dicembre, il risultato e’ stato perfetto: tanti friabili e profumati omini sorridenti!!

INGREDIENTI per circa 16 biscotti

90 gr di miele
55 gr di zucchero di canna
1 cucchiaio di zenzero fresco, sbucciato e tritato finemente
1 cucchiaino di canella tritata
mezzo cucchiaino di chiodi di garofano
1 cucchiaino di bicarbonato
125 gr di burro
1 uovo sbattuto
335 gr di farina

Fate sciogliere miele, zenzero, chiodi di garofano e canella a bagnomaria. Aggiungete il bicarbonato . Mettete 125 gr di burro tagliato a pezzetti in una ciotola, versatevi sopra il composto e amalgamate il tutto con cura. Fate raffreddare, dunque incorporate l’uovo e 100 gr di farina setacciata. Mescolando, aggiungete i 235 gr di farina restante e impastate con le mani.
Trasferite su un piano di lavoro infarinato e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 2 ore.
Accendete il forno a 180°C.
Stendete l’impasto con un mattarello in una sfoglia di circa 5 mm e ricavate i biscotti con l’aiuto di una formina.
Cuocete in forno caldo per 10-15 min.
Fate raffreddare et voila’..i vostri omini sono pronti!

Buon Natale a tutte, ci si rivede tra queste pagine nel 2011…

venerdì 17 dicembre 2010

TORTINO MORBIDO DI MELE

Cercavo su internet una ricetta di una torta un po’ diversa con cui far fuori delle mele che da troppo tempo giacevano sconsolate nel mio frigo, ne ho trovate tantissime… Riarrangiandone alcune ho creato questa torta semplicissima e squisita. Assolutamente consigliata!!

INGREDIENTI per 3 tortine

250 g di burro
200 g di zucchero a velo
2 tuorli
4 albumi
250 g di farina tipo "00"
1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere
1/2 cucchiaino di aroma di vaniglia
250 g di mele tegliate a cubetti

Accendete il forno a 190°C.
Montate i bianchi a neve soda con un pizzico di sale, dunque montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo sino ad ottenere un composto cremoso e pallido. Incorporate i tuorli.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e la vaniglia; infine amalgamate gli albumi montati mescolando dal basso verso l’alto e versate il composto in 3 piccole teglie (potete anche usare lo stampo da muffins, come ho fatto io con lo stampino in silicone). Aggiungete le mele tagliate a dadini, spolverate con zucchero di canna e canella, infornate.
Fate cuocere in forno per 15 min. circa.
Attenzione un meraviglioso profumino si spargera’ per casa.. potreste trovarvi tanti ospiti che si autoinvitano a merenda!!

lunedì 13 dicembre 2010

Cheese"cup"cakes


Questa ricetta e’ spudoramente copiata e incollata dal sito delle 3 cioccolatine… Ma e’ proprio questo il gioco, partecipo al loro contest "ricrea la ricetta". Si tratta di festeggiare il mesiversario del loro blog rubando e ricreando una ricetta inventata da loro… Dunque, eccola qui:

INGREDIENTI
100 gr di biscotti tipo Digestive
50 gr di burro
100 gr di philadelphia
100 gr di creme fraiche (panna acida)
40 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
Se non trovate la creme fraiche al supermercato (di solita di trova al banco frigo vicino al latte) potrete ottenerla mescolando 50 gr di panna fresca insieme a 50 gr di yogurt greco magro, aggiungendo un cucchiaino di succo di limone.

Ma iniziamo con la preparazione:
1) Sciogliete il burro a bagnomaria e, nel frattempo che questo si scioglie, frullate i biscotti in un mixer. Una volta fuso, aggiungete il burro nel mixer insieme ai biscotti tritati e continuate a frullare il tutto.
2) Otterrete così una pasta granulosa che dovrete disporre sul fondo di alcuni stampini da muffins che avrete precedentemente foderato con della pellicola trasparente.
3) Lasciate riposare l'impasto negli stampini per 10 minuti nel freezer.
4) Lavorate adesso, a spuma, il formaggio morbido con la creme fraiche, la vanillina e lo zucchero a velo, utilizzando le fruste elettriche. Sarà sufficiente amalgamare gli ingredienti creando una crema morbida e spumosa.
5) Sformate i gusci di biscotto e adagiateli, facendo attenzione a non romperli, su un piatto da portata e distribuite la vostra crema nel guscio di biscotto.
Potrete adesso decorare i vosti piccoli pasticcini con goccie di cioccolata, granella di nocciole, zuccherini o sciroppi fruttati. Lasciateli poi riposare in frigo e serviteli freddi.

mercoledì 8 dicembre 2010

MINICHOCOLATE CAKE


Pomeriggio di decorazioni natalizie e dei primi pacchetti. Pomeriggio solitario, con lui dalla parte opposta del globo. Pomeriggio con voglia di caldo e profumi. Pomeriggio con fuori pioggerella, grigio e freddo…
E cosi’ tra pensieri, nastri e cuoricini di carta sono nate queste minicake.



INGREDIENTI per 12 muffins

120 gr di cioccolato fondente
115 gr di burro
225 gr di zucchero
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
3 uova
100 gr di farina

Accendete il forno a 170 C. Posizionate le apposite cartine nello stampo per muffins.
Fondete burro e cioccolato a bagnomaria. Una volta ben fusi insieme, togliete dal fuoco e fate raffreddare per qualche minuto, quindi con la frusta incorporate le zucchero, la vaniglia e poi le uova, mescolando bene dopo ogni aggiunta.
Dunque incorporate la farina, mescolando bene con la frusta.
Dividete l’impasto nei pirottini per muffins ed infornate per 20-25 min. Si formera’ una deliziosa crosticina superficiale che racchiude un tenero cuore di cioccolato…
Buona merenda! 

domenica 5 dicembre 2010

CUPCAKES DREAMING in NY....

I'm a really cupcakes lover....

 Il lavoro che vorrei....@ Magnolia Bakery...
A "pinky" and very girlish cupcake shop @ village...



 Pink power!!




 Merenda?

domenica 28 novembre 2010

TORTA D'ARGENTO


Dopo aver cucinato la torta presentata nell’ultimo post, quella imparata al corso di pasticceria, mi erano avanzati tantissimi albumi. Questa ricetta semplicissima e’ per riciclare gli albumi quando si ha poco tempo e nessuna voglia di meringhe. Il risultato e’ una torta adatta per il the’ o per la colazione, perfetta spalmata di marmellata, nutella o tuffata nel caffelatte..
Con questa ricetta vi saluto per qualche giorno..NY mi aspetta!!!

INGREDIENTI per una tortiera di 22 cm di diametro

250 gr di farina
220 gr di zucchero
125 gr di burro
3 cucchiaini di lievito
4 albumi (non montati a neve)
poco latte

Accendete il forno a 180 °C.
Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido, spumoso ed omogeneo.
Versate nella tortiera imburrata ed infarinata.
Cuocete per 40 minuti…. Fatta!

martedì 23 novembre 2010

A SCUOLA DI PASTICCERIA!!!

Tra i tanti regali che ValeVanilla ha ricevuto per il compleanno, c’e’ stata anche una graditissima sorpresa… un buono per un corso di “torte farcite e alla panna” nel negozio Plurimix di Milano.
Per 2 sere consecutive ci hanno insegnato i trucchi per cucinare torte assolutamente irresistibili..

INGREDIENTI per una torta per 10 persone
per il pan di spagna
75 gr di farina
75 gr di fecola
1 pizzico di sale
5 uova
1 bustina di vanillina
150 gr di zucchero

per la farcitura e la decorazione
frutta a piacere
60 gr di farina tipo O
½ L di latte
8 tuorli freschissimi
380 gr di zucchero
1 litro di panna

per la bagna
½ litro di acqua
250 gr di zucchero

Accendete il forno in modalita’ ventilata a 175°C.
Montate a lungo, almeno 10 minuti, le uova con lo zucchero. Poi incorporate le farine e la vanillina. Versate in una tortiera imburrata ed infarinata di 26 cm di diametro. Cuocete per 25 minuti circa.

Preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte fino a 95°C circa, se non avete il termometro rimuovete dal fuoco quando il latte fa la crema in superficie, prima di bollire.  Nel frattempo sbattete brevemente i tuorli con 300 gr di zucchero. Incorporare alle uova la farina, dunque aggiungere il latte bollente, filtrato, e mescolate bene. Rimettete nuovamente il composto sul fuoco. Fate sobbollire per un paio di minuti e fate raffreddare.

Montate bene la panna che deve essere freddissima, insieme al restante zucchero.
Mescolate meta’ della crema pasticcera con 1/3 della panna montata a formare la crema Chantilly.

Preparate la bagna facendo bollire acqua e zucchero. Raffreddate.

Una volta raffreddato il pan di spagna tagliatelo in 3 strati. Con un pennello bagnatene le superfici interne con lo sciroppo di zucchero.
Spalmate la crema pasticcera su uno strato e la crema Chantilly su un altro.
Riassemblate i diversi strati della torta. Spalmate su tutta la torta, con una spatola lunga, la panna montata. Decorate con ciuffetti di panna, crema pasticcera e frutta fresca….
Et voila’….pronta da gustare!!!

venerdì 19 novembre 2010

CHOCO MOUNTAIN CUPCAKES

Inizialmente il mio blog era nato apposta per le cupcakes… mi avevano talmente rubato il cuore quando stavo a Boston che le avrei cucinate ogni giorno… Adesso le faccio molto meno frequentemente, ma non ho smesso di adorarle…
Il mio blog e’ solo un piccolo quaderno di appunti culinari online…senza alcuna pretesa. Non ho mai partecipato ad alcun contest, ma a questo non ho proprio saputo dire di no!! E questi cupcakes sono stati creati appositamente per il concorso SHAKE&BAKE...

INGREDIENTI

              40 gr. di farina 0
              75  gr. di cacao amaro
              2 vasetti di yogurt bianco
              150 gr. di zucchero
              80 ml. di olio
              2 uova
              1 bustina di lievito
              200 gr di cioccolato
              125 mL di panna fresca da montare


Accendete il forno a 180°.
In una grande ciotola amalgamate tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, cacao e il cioccolato sminuzzato bene.
A parte montate yogurt, olio, uova e latte a cui, una volta ottenuto un composto omogeneo, unirete il mix di farina. Lavorate brevemente.
Con il cucchaio versatene negli stampini per muffins riempendoli per 2/3. Cuocete per 20 minuti.
Nel frattempo montate la panna ben fredda, a cui potete aggiungere del colorante a piacere.
Decorate i muffins con la panna una volta raffreddati.
Irresistibili….

giovedì 11 novembre 2010

CARROT-TORTA di PAOLA


Buffo. Uno po’ facebook, un po’ le mie torte sul blog, risvegliano vecchie conoscenze ed amicizie. Capita che persone che da tanto non sentivo compaiono nuovamente all’orizzonte, mi consigliano qualche ricetta da provare, mi chiedono suggerimenti per il dolce per alcune occasioni, mi danno preziose dritte per il blog… Tra queste persone c’e’ anche lei, Paola. Sfiorata per poco tempo al SanRaff e poi diventata la dotteressina del mio nipotino, mi ha regalato questa ricetta… Ed esattamente come lei mi aveva preannunciato ha avuto un gran successo… anche con Ste, che solo a sentire parlare di carote, in versione dolce, subito storceva il naso…

INGREDIENTI:

6 rossi d'uovo - le chiare rimaste si devono montare a neve con un pizzico di sale-
250 gr di zucchero
250 gr di carote pulite
250 gr di mandorle
1 bustina di lievito 
150 gr di pane grattuggiato

Macinare o tagliare a listine finissime le carote, macinare le mandorle e metterle nelle chiare d'uovo già montate insieme alle carote ed al pane grattugiato.
In un altro recipiente sbattere i rossi d'uovo con lo zucchero ed aggiungere il resto a quest'ultimo insieme al lievito.
Prima di versare il composto nella tortiera bisogna ungerla e spolverarla di pane grattuggiato.
Infornare: i primi 10 minuti la temperatura deve essere di 70 gradi, poi altri 30 minuti a 180 gradi.
 
Grazie Paola!

martedì 9 novembre 2010

SWEET TRENINO

Per il mio compleanno la mia dolcissima nipotina Chicca mi ha fatto una torta veramente speciale.... La ricetta e' un suo segreto... Posso solo anticiparvi gli ingredienti: nutella, biscotti, fette biscottate, fantasia, M&Ms e....una spolverata di amore!
Grazie Chicca!!

venerdì 5 novembre 2010

MY B-DAY CAKE


Per il mio compleanno ho voluto sperimentare una nuova ricetta.. E’ un po’ lunga da fare, ma il risultato s’e’ rivelato all’altezza degli sforzi. Mi spiace, purtroppo la foto non fa onore al mio risultato… uffi…  ma a fine anno, o meglio a fine corso di fotografia, non avro’ piu’ questo problema, spero!!

INGREDIENTI per una torta per 8 persone

3 uova, separati tuorli e albumi
1 albume aggiuntivo
200 gr di zucchero
85 gr di farina
40 gr di cacao non zuccherato
1 bustina di lievito
½ cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
120 mL di olio di semi
80 ml di acqual
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino scarso di succo di limone

per la FARCIA
120 mL di panna da montare fresca
28 gr di zucchero
1 cucchiaio di cacao

per la GANACHE
230 gr di cacao
180 mL di panna da montare
30 gr di burro
1 cestino di lamponi per decorare

Preriscaldate il forno a 180° gradi, imburrate e infarinate una tortiera, io ho usato uno stampo a cuore alto 5 cm.
Tirate fuori subito dal frigo le uova in modo da usarle a temperatura ambiente.
Setacciate insieme 130 gr di zucchero, la farina, il cacao, il bicarbonato il lievito e il sale. Mescolate olio, acqua e vaniglia. Sbattete i tuorli per 2 min ad alta velocita’, rallentate e incorparate il composto di olio  fino ad ottenere un impasto omogeneno, dunque aggiungete il mix di farina. Sbattete fino ad incorporare bene gli ingredienti secchi. Nel frattempo montate gli albumi versando all’interno gradualmente il restante zucchero. A questo punto incorporate gli albumi al resto del composto. Versate il tutto in una tortiera e cuocete per circa 35-45 minuti, fino al superamento della prova stecchino. Sfornate su una griglia.

Per la FARCIA: versate cacao e zucchero nella panna e lasciate riposare per 30 minuti; dunque montate fino ad ottenere una panna piuttosto soda.

Una volta che la torta s’e’ raffreddata tagliatela in 2 con un coltello e farcitene l’interno con la panna montata al cacao. Riassemblate, coprite la torta con la pellicola e ponetela in frigo per alcune ore, meglio un’intera notte.

Per la GANACHE: spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola. In un pentolino fate fondere il burro nella panna e portate a lieve bollore. Ritirate dal foco e versate sul cioccolato per farlo fondere e mescolate delicatamente. Fate raffreddare.
Mettete la torta su un piatto e spalmate la ganache sulla superficie.
Decorate con i lamponi.
Conservate in frigo per qualche ora prima di servire.
Pronta!!!

domenica 31 ottobre 2010

CIOCCOLATINI PER HALLOWEEN



Un'idea copiata dal dolce blog di Sara, sono dei cioccoragnetti... La ricetta e' quella dei tartufini golosi o delle palline light, guardate nella sezione pasticcini del blog, con le rotelle di liquirizia fate le zampette e con piccole pepite di cioccolato colorate fate gli occhietti (potete banalmente usare delle tic-tac). Carine no???

HAPPY B-DAY 2 ME!!!!!

 
....questo compleanno ValeVanilla ha ricevuto tantissimi regali in stile cupcakes....

martedì 26 ottobre 2010

BROWNIES


Oggi avevo voglia di cucinare un “classico”.  Quei dolci con cui non rischi nulla perche’ piacciono a tutti, sono di sicura riuscita e, soprattutto, facilissimi da fare. I brownies rispondono a tutti questi requisiti… In casa sono stati letteralmente divorati e lui ha rubato l’ultimo vassoietto per prendere per la gola i suoi colleghi…

INGREDIENTI per 16 brownies

140 gr di cioccolato fondente
113 gr di burro
15 gr di cacao
200 gr di zucchero
1 cucchiaino di vaniglia
3 uova
95 gr di farina
125 gr di chocolate chips

Accendete il forno a 175 °C. Imburrate una teglia di circa 20 cm di diametro.
Sciogliete il burro e il cioccolato a bagnomaria. Una volta fusi aggiungete il cacao e lo zucchero. Dunque incorporate vaniglia e uova, una alla volta mescolando bene dopo ogni aggiunta. Infine setacciate la farina, aggiungete il sale e le pepite di cioccolato.
Mettete il composto nella teglia imburrata e cuocete per 30 minuti (fino al superamento della prova stecchino).
Lasciate raffreddare su una griglia e tagliate a quadrotti una volta tiepida.
Buona merenda!

martedì 19 ottobre 2010

TORTINE PARADISO

Partecipo anche io all’iniziativa promossa dalla LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori) per la prevenzione del tumore al seno. Visitate il sito www.nastrorosa.it e troverete tante iniziative dedicate a noi.
Per questo motivo il dolce di oggi si veste con un nastro rosa.

INGREDIENTI per 6 muffins

2 uova
160 gr di farina
1 bustina di vanillina
110 gr di zucchero
110 gr di olio di semi
½ bustina di lievito
qualche cucchiaio di marmellata del gusto che preferite

Accendete il forno a 180° C. Rivestite gli stampini da muffins con gli appositi pirottini. Montate uova, zucchero e vanillina. Sempre montando, aggiungete l’olio e la farina setacciata con il lievito.
Riempite gli stampini con meta’ del composto. Aggiungete un cucchiaino di marmellata in ogni pirottino. Versatevi sopra l’impasto rimanente.
Cuocete per 10 minuti. Servite tiepidi!
Buona merenda a tutte!!

....io ci sto... e tu?

venerdì 15 ottobre 2010

TORTINE AL MIELE


 Mia mamma e’ passata in casa a salutarmi e a bere un caffe’. S’e’ guardata intorno stupita, ma come a casa di valevanilla neanche un dolcetto?? Ha ragione… E’ da alcuni giorni che il mio forno e’ li’, solo e triste…
La voglia di mettere la “mani in pasta” mi ha assalito. Ho voluto fare qualcosa di buono e un po’ aromatico…  Perche’ quando la mia cucina si trasforma in una piccola pasticceria, il profumo e’ irresistibile e l’ambiente caldo e romantico…

INGREDIENTI (x 12 muffins):

285 g di farina
120 g di zucchero
115 g di burro
150 ml di latte
75 g di panna fresca
4 cucchiai di miele
1 uovo
1 bustina di lievito
la punta di un cucchiaio di bicarbonato di sodio

Accendete il forno a 180° C.
Lavorate il burro a temperatura ambiente con le fruste elettriche insieme a zucchero e bicarbonato fino ad ottenere un composto cremoso.
Incorporate miele, latte, panna e l’uovo.
Dunque aggiungete la farina setacciata con il lievito. Mescolate brevemente. Versate il composto nei porta muffins. Cuocete per 20 minuti.
…e ora lasciatevi inebriare dal profumo dolce del miele…
Ma fate attenzione, andranno a ruba!!!
Si ringrazia Ba per l'allestimento in rosa....

sabato 9 ottobre 2010

CHOCO AND CHOCO CUPCAKES


Lillo sabato ha festeggiato 2 anni. A me sembra ieri che fuori dalla sala parto tendevo l’orecchio per sentirne il primo vagito… E adesso e’ un ometto con lo sguardo furbo e attento ed un’autentica passione per il suo nonno, e un po’ anche per la sua zia… Ha fatto una festicciola per i suoi amichetti, uno spasso vederlo stupito e felice di essere al centro dell’attenzione…
Purtroppo non ho potuto fare un granche’ in cucina per il suo compleanno, ma ho pensato di regalargli le mie choco and choco cupcakes. Secondo me queste minuscule tortine decorate fanno veramente festa…

INGREDIENTI per 12 cupcakes grandi e 12 piccoline

50 gr di cacao in polvere
240 mL di acqua bollente
175 gr di farina
2 cucchiaini di lievito
½ cucchiaino di sale
110 gr di burro a temperatura ambiente
200 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiaini di essenza di vaniglia

per il FROSTING
150 gr di cioccolato
130 gr di burro
120 gr di zucchero a velo
50 gr di cacao amaro
1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Accendete il forno a 180 °C. Rivestite con le cartine gli stampini da muffins.
In una ciotola sciogliete il cacao nell’acqua bollente e lasciate raffreddare. In un’altra ciotola mischiate farina, lievito e sale. Con il mixer montate lo zucchero e il burro fino ad ottenere un composto chiaro e morbido. Aggiungete le uova, una alla volta, la vaniglia. Dunque incorporate la farina e mescolate brevemente. A questo punto versate il cacao e amalgamate il tutto.
Riempite gli stampini da muffins per 2/3 e cuocete per 20 minuti o fino a superamento della prova stuzzicadente.
Ritirate dal forno e fate raffreddare.
Preparate il frosting.
Fondete il cioccolato a bagnomaria. Nel frattempo montate lo zucchero e il burro per circa 2 minuti. Aggiungete il cacao in polvere e la vaniglia. Infine aggiungete il cioccolato fuso, tiepido. Montate il tutto con il mixer ad alta velocita’ fino a quando il composto non appare lucido, circa 2-3 minuti. Decorate a piacere...
Ecco pronte...cupcakes per tutti....


Qui sotto la dimostrazione che la genetica non e' un'opinione... Lillo in ValeVanilla mood!!