venerdì 28 febbraio 2014

Tortino morbido al cioccolato


Giornate che volano via veloci. Un tempo unico.... Di abbracci, risate, solletico, bacini, lotta di cuscini, passeggiate in triciclo.... E anche di pappa sul pavimento, capricci, sveglie prestissimo al mattino, bambolotti da nutrire e torri da costruire. Giornate piene a tappo… 
E cosi' solo oggi trovo il tempo di postare il dolcetto che ho fatto per noi a San Valentino.

INGREDIENTI per 6 piccoli tortini
120 g di cioccolato fondente
80 g di burro
80 g di zucchero a velo
3 cucchiai rasi di farina
2 uova

Spezzettate il cioccolato e fondetelo dolcemente a bagnomaria con il burro e lo zucchero. Incorporate le uova e la farina setacciata nel cioccolato intiepidito; amalgamate.  Versate il composto nei pirottini per muffins. Ponete in freezer per almeno un'ora. Cuocete a 220° C per 11 minuti.
Ideali serviti con un ciuffo di panna montata o un pallina di gelato alla vaniglia.

mercoledì 22 gennaio 2014

Una ciambella tra bimbe.


Oggi merenda dalle cuginette! Per little princess stare con Chicca e Ali e’ sempre una gioia… Adora passare un po’ di tempo con loro, tra i loro giochi, i disegni colorati, le borsettine leziose, i cuccioli di pezza e i 1000 segreti che solo delle bambine possono avere.
Per questa merenda ho preparato una ciambella veramente semplice, ma che le bambine, e non solo ;-), hanno molto gradito!

INGREDIENTI (non ho usato la bilancia, ma la cup americana, una tazza da latte da 250 cc)
1 cup di zucchero
2 cup di farina 00
1 cup di cacao zuccherato
1 cup di latte
1 cup olio di semi
3 uova
¾ di bustina di lievito

Il procedimento? Mescolare tutti gli ingredienti, versare in una tortiera imburrata ed infarinata, e cuocere a 175 °C per 40 minuti.
Sfornare, servire e…gustare! Noi l’abbiamo tuffata in una tazza di latte tiepido, ma e’ ottima anche con un ciuffetto di panna montata….
Per questa ricetta devo ringraziare i miei piccoli amici Giada e Kristian che me l'hanno insegnata e fatta assaggiare!!

sabato 2 novembre 2013

Di cioccolato, castagne e un autunno speciale.


Ricette sempre piu’ sporadiche e veloci su questo blog. Si’ perche’ la mia nuova attivita’ di mamma (che meraviglia questa parola!) mi assorbe testa e tempo al 100%. Cucino ancora merende e dolcetti, ma spesso finiscono prima che abbia il tempo di fotografarli, accidenti!
Ho fatto un dolce che profuma di autunno, che quest’anno e’ meravigliosamente colorato con little princess nella mia vita…
E’ una ricetta veloceveloce e molto facile; la consistenza soffice la rende adatta per il te’ del pomeriggio.
Ho preso spunto qui.

INGREDIENTI per una tortiera da 24 cm di diametro
4 uova
200 gr di zucchero
200 gr di burro
110 gr di farina di castagne
130 gr di farina 00
1/2 bustina di lievito
100 gr di cioccolato
Accendete il forno a 180° gradi.
Montate bene le uova con lo zucchero; incorporatevi il burro a pezzetti. Setacciatevi le farine e il lievito e amalgamate bene. Infine unite il cioccolato a pezzetti.
Versate in una tortiera imburrata e cuocete per 45 minuti (o fino superamento prova stecchino). E’ ottima cosi’ oppure in una versione piu’ sofisticata accompagnata da una pallina di gelato alla panna con una meringa sbriciolata sopra…
A presto!

venerdì 4 ottobre 2013

La semplicita' di un tortino alle mele...


Una ricetta semplice. Un dolce per accompagnare una tazza di caffe’ durante un pomeriggio speciale.
Un momento in cui si sono incrociate due storie d’amore: la mia e la loro, nata circa 28 anni fa. Gesti che emozionano, storie che entrano nel cuore, occhi che ancora diventano lucidi per lo stupore davanti alla magia dell’amore.
Con queste tortine una cucciola e una grande donna (che hanno tanto in comune) hanno fatto merenda insieme.

INGREDIENTI per circa 12-16 muffins

260 gr di farina 00
1 cucchiaio di lievito per dolci
1 pizzico di sale
65 gr di zucchero
2 uova
180 gr di latte
60 gr di burro fuso
4 mele
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero di canna

Accendete il forno a 180 °C. Unite in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, lievito, sale e zucchero.
In un altro contenitore mescolate gli ingredienti liquidi: le uova, il burro fuso (tranne 5 gr), il latte. Incorporate il tutto nella farina e mescolate brevemente. Aggiungete infine le mele tagliate a dadini.
Versate l’impasto nei pirottini per muffins. Coprite la superficie dei dolcetti con il burro rimasto a fiocchetti e spolverizzate con zucchero di canna e cannella. Cuocete per circa 30 minuti o fino a superamento prova stecchino.
Buona merenda.

lunedì 23 settembre 2013

MUFFINS ai MIRTILLI con te...


Eccomi. Con una ricetta semplice e veloce, ma gustosa. Questi muffins li ho fatti al volo questa mattina, cucinando con la piccola Benedetta in braccio che era un po’ capriccina… Mentre mescolavo, versavo, setacciavo lei con il suo ditino indicava tutto come a suggerirmi cosa fare!!
Il suo pisolino del pomeriggio mi ha permesso di fotografarli per il blog e soprattutto di mangiarmene uno con calma, bevendo un caffe’ e sfogliando un giornale…

INGREDIENTI per 12 muffins
200 gr di farina setacciata 00
½ bustina di lievito
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero + 1 cucchiaio
1 yogurt bianco
½ bicchiere di latte
1 cestino di mirtilli
50 gr di burro fuso + qualche fiocchetto
1 uovo

Accendere il forno a 180 °C.
Setacciare insieme tutti gli ingredienti secchi. In un’altra ciotola sbattere velocemente insieme yogurt, latte, uovo e burro. Incorporare ingredienti secchi con il composto di yogurt. Infine incorporare i mirtilli. Versare il composto cosi’ ottenuto negli appositi pirottini. Cospargere la superficie con fiocchetti di burro e una spolverata di zucchero di canna.
Infornare per 20 minuti. Ecco, il dolcetto per il vostro momento di relax e' pronto!!

giovedì 29 agosto 2013

Torta yogurt, pesche e amaretti




Prima torta da quando c’e’ lei. Da quando chi detta il tempo non sono piu’ io. Da quando tutto gravita intorno ad un fagottino dolcissimo….
Cucinare questo dolce non e’ stato proprio “facile… Nel mezzo della preparazione abbiamo cambiato un pannolino, cantato il coccodrillo come fa, mangiato un biscotto, telefonato alla “gnogna” con il telefonino chicco, scambiato centinaia di bacini sbausciosi, fatto ciaociao con la manina tutte le volte che il papa’ passava dalla cucina… Insomma, fare questa torta e’ stato piu’ “dolce che mai…

La ricetta l'ho rubata da questa deliziosa cucina.

INGREDIENTI per una tortiera classica 24 cm
1 vasetto di yogurt bianco intero
1 e ½ vasetto di zucchero
3 vasetti farina 00
3 uova
1/2 vasetto di olio di semi
1/2 bustina lievito
2 pesche + 1 cucchiaio zucchero
1 manciata di amaretti
1 pesca per guarnire

Accendete il forno a 180 °C.
Sbucciate e tagliate a cubetti 2 pesche, cospargetele con un cucchiaio di zucchero e gli amaretti sbriciolati (tenete da parte un paio di amaretti). Tagliate a fettine sottili la pesca rimasta.
Versate lo yogurt in una ciotola, lavate il vasetto e utilizzatelo come dosatore per gli altri ingredienti.
Montate le uova con lo zucchero e lo yogurt fino ad ottenere un composto cremoso. Versatevi a filo l'olio continuando a sbattere.
Setacciate la farina con il lievito ed uniteli al composto di yogurt e uova. Lavorate brevemente con la frusta, unite le pesche a cubetti e versate nella tortiera precedentemente imburrata ed infarinata. Infine disponetevi sopra ordinatamente le pesche a fettine. Spolverate la torta con gli amaretti sbriciolati, e, se volete, del burro a fiocchetti.
Infornate e cuocete per 40’ circa. Vale la prova stecchino. 
La torta e’ perfetta se servita tiepida con una pallina di gelato al fior di latte…

sabato 3 agosto 2013

My Little Princess

Ecco spiegata la mia latitanza... È cominciata una grande, entusiasmante avventura..

Ritornero' presto, con qualche ricettina.... Penso adatta ai piu' piccini....

giovedì 27 giugno 2013

Torta ciocco-philadelphia


Una lunga pausa dal blog, ma adesso rieccomi.
In questa assenza sono successe moltissime cose, tra cui un nuovo nipotino!!! Un meraviglioso cucciolo: Alessandro Ludovico!! Brava Francy!!!

Un rapido ritorno tra queste pagine che pero’ precede un’altra lunga assenza… Un’avventura importante, che vi raccontero’ presto. Stay tuned!
Per questa torta ho preso spunto qui!

INGREDIENTI per una tortiera tonda diametro 24 cm
200 gr di Philadelphia  
150 gr di cioccolato fondente in gocce
100 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
3 uova
150 gr di farina setacciata
½ bustina di lievito in polvere
alcune gocce di essenza di vaniglia
un pizzico di sale

Accendete il forno a 160° C. Fate fondere il cioccolato fondente a bagno maria. Con le fruste elettriche, lavorate il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete il Philadelphia, le goccine di vaniglia e le uova, una alla volta, continuando a montare il composto con le fruste. Quando il composto sarà ben amalgamato, spumoso e liscio, unite il cioccolato fuso, senza spegnere le fruste. A questo punto mettete da parte le fruste e unite la farina setacciata con il lievito e il sale. Mescolate per amalgamare il tutto e versate l'impasto in una tortiera imburrata ed infarinata. Infornate per 55/60 minuti, fate la prova stecchino.
Buona merenda.

sabato 25 maggio 2013

Cake te' matcha, banana e cioccolato



Rieccomi dopo una lunga pausa. Pausa dal blog, ma non da tutto il resto… Giornate affollate di impegni, lavoro, cose da fare, progetti…
In questi giorni di pioggia e freddo novembrino, nella mia cucina prende forma una torta dal sapore un po’ particolare... Adatta per un te’ bollente in uno di questi uggiosi pomeriggi…

Ingredienti per uno stampo da cake

            100 g di zucchero
            180 g di fecola di patate (maizena)
            2 uova
            80 g di burro fuso
            1 bustina di lievito
            1 banana
            1 manciata di cioccolato in pepite
            1 cucchiaio di mandorle in scaglie
            2 cucchiaini di tè matcha in polvere
            un pizzico di sale

Accendete il forno a 170 °C. Montate bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Setacciatevi lentamente la fecola con il lievito e il pizzico di sale poi incorporate il burro fuso. Frullate la banana e aggiungetela al composto insieme al cioccolato. Infine setacciatevi il tè matcha. Mescolate bene. Versate nello stampo imburrato e infarinato. Coprite l’impasto con le mandorle a lamelle. Infornate per circa 30 minuti (vale la prova stecchino!). Sfornate e fate raffreddare su una gratella. Merenda pronta!

giovedì 2 maggio 2013

Meringhe per te ♥



Passo di qui veloce veloce per un salutino… Sto sistemando le ultime cose prima di volare a Washington. Un viaggio breve di lavoro, ma anche di piacere. Nel we lui, che e’ gia’ negli States, mi raggiungera’ a WDC per 2 giorni insieme, non vedo l’ora!!!
La ricetta non e’ nuova, sono le mie solite meringhette, ma vestite di rosa perche’ sono per lei. La sister del cuore… Ieri abbiamo festeggiato la sua candelina in piu’!
Auguri sorella. Sei il regalo piu’ grande che la mamma mi abbia mai potuto fare. Sostegno nelle mie fragilita’, sorriso nelle giornate di magone, consiglio sicuro nei dubbi, prima tifosa nelle mie sfide, accanita fan nelle mie vittorie, compagna nelle grandi imprese… Senza di te varrei la meta’.
Ti voglio bene.

INGREDIENTI per 24 meringhette con panna
3 albumi
1/3 del peso degli albumi di zucchero semolato
1/3 del peso degli albumi di zucchero a velo vanigliato
1/3 del peso degli albumi di zucchero a velo al cocco
250 mL di panna
goccine di colorante rosso per alimenti
2 bustine di panna fix

Montate gli albumi con gli zuccheri per almeno 10 minuti. Dovete ottenere un composto sodo e lucido. Verso la fine aggiungete il colorante (decidete voi quanto in base all'intensita' del colore che desiderate).
Rivestite di carta forno 2 teglie.
Con il cucchiaio per i gelati fate delle palline di meringa e disponetele sulle teglie distanziate tra loro di circa 5 cm. Cuocete in forno statico a 120°C per circa 2 ore. Le meringhe non devono cuocere, ma asciugare. Io le faccio cuocere tanto perche’ non amo la consistenza chewy all’interno.. Fate raffreddare all’interno del forno.
Poco prima di servire, montate la panna ben fredda. Dopo 30 secondi che state montando versate le 2 bustine di panna fix e colorate la panna con il colorante se vi va.
Sempre con il cucchaio per i gelati fatene delle palline che adagerete sulle meringhe a loro volta adagiate nei pirottini per muffins. Servite cosi’, ben fredde! Eventualmente potete cospargerle con cacao o accompagnarle con fragole fresche…