mercoledì 18 febbraio 2015

3 STRATI DI CIOCCOLATO

Sara’ che e’ il mio onomastico, sara’ che alla fine per me ogni scusa e’ buona per farsi una sorpresa, ma io che e’ San Valentino me lo ricordo sempre.
E, devo essere sincera, sono anche “abituata” bene: un pacchettino per me in questa giornata non manca mai!
Io per questo giorno da innamorati l’ho preso per la gola. La torta era per lui, ma anche lei l’ha davvero apprezzata. Per la ricetta ho preso spunto da un delizioso sito che vi consiglio. Visitate qui

INGREDIENTI 

Per la base
10 g burro
35 g di cioccolato fondente
2 uova (separati tuorlo e albume)
1 cucchiaio 1/2 di zucchero 
un pizzico di sale
1 cucchiaino di farina

Per la mousse
60 g di cioccolato fondente
60 g di cioccolato al latte 
2 g di gelatina in fogli
60 ml di latte intero
180 ml di panna fresca

Per la ganache
100 g cioccolato fondente
70 ml panna fresca

Lamponi per decorare

Preriscaldate il forno a 180°C statico. Imburrate ed infarinate una tortiera da 18 cm a cerniera.
Preparate lo strato di base sciogliendo dolcemente a bagnomaria cioccolato e burro.
Montate a spuma i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro. Poi montate a neve soda gli albumi con il pizzico di sale.
Unite il composto di uova e zucchero alla crema di cioccolato, raffreddata, mescolando delicatamente. Dunque incorporatevi gli albumi cercando di non smontarli. Infine setecciatevi la farina. Versate nella tortiera ed infornate per 13 minuti.
Lasciate raffreddare completamente.

Per la mousse, sciogliete a bagnomaria i due cioccolati.
Nel frattempo ammollate la gelatina per 5 minuti in acqua fredda, poi scolatela e strizzatela per bene. Fate intiepidire il latte in un pentolino e appena sarà leggermente tiepido unitevi la gelatina e mescolate fino a scioglierlo completamente. Unite il latte al cioccolato fuso e mescolate per un paio di minuti sino ad ottenere una crema omogenea.
Montate bene la panna fredda di frigo, unitene un cucchiaio per volta al composto di cioccolato e amalgamate con una spatola con movimenti dall’alto verso il basso sino ad ottenere un composto spumoso.

Versate la mousse cosi’ ottenuta sulla base della torta.
Ponete in frigo a raffreddare per almeno un’ora.

Preparate la ganache fondendo a bagnomaria il cioccolato fondente. Portate la panna a leggero bollore e versatela nella ciotola contenente il cioccolato fuso, mescolate vigorosamente con la frusta sino ad ottenere una crema e lasciatela intiepidire.
Ricoprite con la ganache la superficie della mousse e ponete in frigo.


Per sformare la torta inumidite un coltello a lama sottile e fatelo passare tra il dolce e l’anello removibile della tortiera. Decorate coi lamponi.

mercoledì 21 gennaio 2015

MUFFINS CHIP CHOP



Mi ero quasi dimenticata di avere un blog… Sono talmente concentrata su tante altre cose, che questo mio spazio e’ un po’ passato in secondo piano. In realta’ ho ripreso a mettere le mani “in pasta” e a far andare il forno, ma in un modo tutto nuovo. Ora cucinare e’ un gioco, e tutto si fa insieme, io e lei… B. si lega il suo grembiulino al collo, si tira su le maniche e si tuffa nella farina… E cosi’ ieri pomeriggio abbiamo creato questi muffins "chip chop" come li abbiamo chiamati noi…

INGREDIENTI per 9 muffins medi
200 gr di farina
½ bustina di lievito
½  bicchiere di latte
60 gr di burro
40 gr di zucchero
1 uovo
100 gr di cioccolato a pezzetti


Allora, forno acceso a 180 °C e si parte! Abbiamo montato a crema il burro e lo zucchero, poi abbiamo incorporato uovo, latte, farina e lievito. Abbiamo mescolato il tutto brevemente e poi versato a pioggia il cioccolato a pezzetti (1 pezzetto nell’impasto, 1 pezzetto nella bocca di Betta…).. Poi abbiamo versato il composto negli stampini per muffins e cotto per circa 20 minuti. Sono ottimi tiepidi!

giovedì 18 settembre 2014

Una torta per fare 4 chiacchiere

Agli sgoccioli… Stiamo salutando il tempo lento fatto solo di noi per iniziare una nuova routine: il rientro al lavoro per me, il nido per lei.
A volte, quasi sempre… , penso di non farcela. Vivo una malinconia struggente per i giorni passati, disegnati su di noi… Ma mi faccio forza, mi dipingo un sorriso convincente sul viso, e per mano l’accompagno in questo nuovo pezzetto di vita.
Per fortuna non sono sola su questa strada. Ci sono loro, le mie amiche incontrate per caso, su una casetta sull’albero.. Le mie mamme imperfette, ma amiche perfette. Cosi’ diverse tra noi, ma anche cosi’ tanto uguali. Cosi’ trafelate, ma cosi’ disponibili ad ascoltare, condividere, capire…
Grazie amiche, i momenti insieme a voi mi fanno stare bene!
Questa torta l’ho fatta per loro, per la nostra merenda del mercoledi..

INGREDIENTI
Per il topping:
40 grammi di farina
65 grammi di zucchero
1/2 cucchiaino di canella
55 grammi di burro freddo a piccoli pezzetti

Per il ripieno di philadelphia:
230 grammi di Philadelphia a temperatura ambiente
50 grammi di zucchero
1 uovo
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
10 grammi di farina

Per la base:
130 grammi farina
5 grammi di lievito
1 pizzico di sale
55 grammi di burro a temperatura ambiente
100 grammi di zucchero
1 uovo a temperatura ambiente
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
80 mL di latte
3 cucchiai di marmellata
Accendete il forno a 180 °C, imburrate ed infarinate una teglia di 23 cm di diametro.

Topping: In una grande ciotola unite farina, zucchero e cannella. Aggiungetevi il burro freddo a pezzettini e lavorate il composto con una forchetta. Tenete da parte.  

Cream cheese filling: Montate con le fruste il Philadelphia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, gradualmente incorporate i restanti ingredienti. Tenete da parte.

Base: In a una ciotola unite farina, lievito e zucchero. Intanto in un altro recipiente montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una spuma. Aggiungete l’uovo e la vaniglia continuando a montare. Dunque incorparatevi il mix di farine (in 3 tempi) alternando con il latte (in 2 tempi). Amalgamate il tutto brevemente.
Versate questo impasto nella tortiera a ricoprirne la base e lievemente i lati. Dunque ricoprite con l’impasto di cream cheese. Mettete sulla superficie la marmellata a cucchiaiate (potete usare anche frutta fresca) e ricoprite il tutto con il topping di burro e cannella.
Infornate per circa 60 minuti. Io purtroppo con il fornetto elettrico ho cotto un po’ troppo i bordi e a meta’ cottura ho dovuto coprire la torta con la stagnola per evitare di bruciare la superficie… Con un forno tradizionale non dovrebbe succedere.

Ecco la merenda e’ servita!

domenica 22 giugno 2014

La mia torta del paradiso

Una torta che profuma di vaniglia, di zucchero, di fiori e di estate che inizia.
E’ lievitata dolcemente nel forno saturando l’aria di un profumo morbido e delizioso. Al risveglio dal pisolino lei ha indicato felice la “totta mamma!”. E ne ha mangiata una fetta con un bicchiere di latte fresco. Il suo sorriso, sotto baffi di zucchero a velo, rende la merenda piu’ dolce che mai.

INGREDIENTI
125 gr di burro
200 gr di farina
1 vasetto di yogurt magro
150 gr di zucchero
mezza bustina di lievito
4 uova

Accendete il forno a 180° C, imburrate ed infarinate una teglia. Montate gli albumi a neve ben ferma, intanto sciogliete il burro a bagnomaria. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma chiara. Incorporate il burro fuso raffreddato, la vaniglia e la farina setacciata con il lievito alternandola con lo yogurt. Infine amalgamate delicatamente gli albumi montati.
Versate nella tortiera e infornate per circa 30 minuti.

La merenda e’ pronta!

lunedì 28 aprile 2014

Frutta, a forma di ghiacciolo...


Rieccomi….  Sono stata lontana dal blog perche’ totalmente assorbita da lei e dalla mia nuova vita.
La ricetta di oggi quasi non e’ una ricetta da quanto e’ semplice…
La mia little princess adora i ghiaccioli e le spremute…
Io ho solo trovato degli stampini per ghiaccioli irresistibili, e uno spremiagrumi ha fatto il resto.

INGREDIENTI per 3 ghiacciolini
5 arance rosse
1 cucchiaio di zucchero
mezzo bicchiere d’acqua

Spremete le arance. Aggiungete alla spremuta lo zucchero (opzionale) e l’acqua.
Versate negli stampini e ponete in congelatore per almeno 5 ore.

Ecco a voi la vostra freschissima merenda!

venerdì 28 febbraio 2014

Tortino morbido al cioccolato


Giornate che volano via veloci. Un tempo unico.... Di abbracci, risate, solletico, bacini, lotta di cuscini, passeggiate in triciclo.... E anche di pappa sul pavimento, capricci, sveglie prestissimo al mattino, bambolotti da nutrire e torri da costruire. Giornate piene a tappo… 
E cosi' solo oggi trovo il tempo di postare il dolcetto che ho fatto per noi a San Valentino.

INGREDIENTI per 6 piccoli tortini
120 g di cioccolato fondente
80 g di burro
80 g di zucchero a velo
3 cucchiai rasi di farina
2 uova

Spezzettate il cioccolato e fondetelo dolcemente a bagnomaria con il burro e lo zucchero. Incorporate le uova e la farina setacciata nel cioccolato intiepidito; amalgamate.  Versate il composto nei pirottini per muffins. Ponete in freezer per almeno un'ora. Cuocete a 220° C per 11 minuti.
Ideali serviti con un ciuffo di panna montata o un pallina di gelato alla vaniglia.

mercoledì 22 gennaio 2014

Una ciambella tra bimbe.


Oggi merenda dalle cuginette! Per little princess stare con Chicca e Ali e’ sempre una gioia… Adora passare un po’ di tempo con loro, tra i loro giochi, i disegni colorati, le borsettine leziose, i cuccioli di pezza e i 1000 segreti che solo delle bambine possono avere.
Per questa merenda ho preparato una ciambella veramente semplice, ma che le bambine, e non solo ;-), hanno molto gradito!

INGREDIENTI (non ho usato la bilancia, ma la cup americana, una tazza da latte da 250 cc)
1 cup di zucchero
2 cup di farina 00
1 cup di cacao zuccherato
1 cup di latte
1 cup olio di semi
3 uova
¾ di bustina di lievito

Il procedimento? Mescolare tutti gli ingredienti, versare in una tortiera imburrata ed infarinata, e cuocere a 175 °C per 40 minuti.
Sfornare, servire e…gustare! Noi l’abbiamo tuffata in una tazza di latte tiepido, ma e’ ottima anche con un ciuffetto di panna montata….
Per questa ricetta devo ringraziare i miei piccoli amici Giada e Kristian che me l'hanno insegnata e fatta assaggiare!!

sabato 2 novembre 2013

Di cioccolato, castagne e un autunno speciale.


Ricette sempre piu’ sporadiche e veloci su questo blog. Si’ perche’ la mia nuova attivita’ di mamma (che meraviglia questa parola!) mi assorbe testa e tempo al 100%. Cucino ancora merende e dolcetti, ma spesso finiscono prima che abbia il tempo di fotografarli, accidenti!
Ho fatto un dolce che profuma di autunno, che quest’anno e’ meravigliosamente colorato con little princess nella mia vita…
E’ una ricetta veloceveloce e molto facile; la consistenza soffice la rende adatta per il te’ del pomeriggio.
Ho preso spunto qui.

INGREDIENTI per una tortiera da 24 cm di diametro
4 uova
200 gr di zucchero
200 gr di burro
110 gr di farina di castagne
130 gr di farina 00
1/2 bustina di lievito
100 gr di cioccolato
Accendete il forno a 180° gradi.
Montate bene le uova con lo zucchero; incorporatevi il burro a pezzetti. Setacciatevi le farine e il lievito e amalgamate bene. Infine unite il cioccolato a pezzetti.
Versate in una tortiera imburrata e cuocete per 45 minuti (o fino superamento prova stecchino). E’ ottima cosi’ oppure in una versione piu’ sofisticata accompagnata da una pallina di gelato alla panna con una meringa sbriciolata sopra…
A presto!

venerdì 4 ottobre 2013

La semplicita' di un tortino alle mele...


Una ricetta semplice. Un dolce per accompagnare una tazza di caffe’ durante un pomeriggio speciale.
Un momento in cui si sono incrociate due storie d’amore: la mia e la loro, nata circa 28 anni fa. Gesti che emozionano, storie che entrano nel cuore, occhi che ancora diventano lucidi per lo stupore davanti alla magia dell’amore.
Con queste tortine una cucciola e una grande donna (che hanno tanto in comune) hanno fatto merenda insieme.

INGREDIENTI per circa 12-16 muffins

260 gr di farina 00
1 cucchiaio di lievito per dolci
1 pizzico di sale
65 gr di zucchero
2 uova
180 gr di latte
60 gr di burro fuso
4 mele
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero di canna

Accendete il forno a 180 °C. Unite in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, lievito, sale e zucchero.
In un altro contenitore mescolate gli ingredienti liquidi: le uova, il burro fuso (tranne 5 gr), il latte. Incorporate il tutto nella farina e mescolate brevemente. Aggiungete infine le mele tagliate a dadini.
Versate l’impasto nei pirottini per muffins. Coprite la superficie dei dolcetti con il burro rimasto a fiocchetti e spolverizzate con zucchero di canna e cannella. Cuocete per circa 30 minuti o fino a superamento prova stecchino.
Buona merenda.

lunedì 23 settembre 2013

MUFFINS ai MIRTILLI con te...


Eccomi. Con una ricetta semplice e veloce, ma gustosa. Questi muffins li ho fatti al volo questa mattina, cucinando con la piccola Benedetta in braccio che era un po’ capriccina… Mentre mescolavo, versavo, setacciavo lei con il suo ditino indicava tutto come a suggerirmi cosa fare!!
Il suo pisolino del pomeriggio mi ha permesso di fotografarli per il blog e soprattutto di mangiarmene uno con calma, bevendo un caffe’ e sfogliando un giornale…

INGREDIENTI per 12 muffins
200 gr di farina setacciata 00
½ bustina di lievito
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero + 1 cucchiaio
1 yogurt bianco
½ bicchiere di latte
1 cestino di mirtilli
50 gr di burro fuso + qualche fiocchetto
1 uovo

Accendere il forno a 180 °C.
Setacciare insieme tutti gli ingredienti secchi. In un’altra ciotola sbattere velocemente insieme yogurt, latte, uovo e burro. Incorporare ingredienti secchi con il composto di yogurt. Infine incorporare i mirtilli. Versare il composto cosi’ ottenuto negli appositi pirottini. Cospargere la superficie con fiocchetti di burro e una spolverata di zucchero di canna.
Infornare per 20 minuti. Ecco, il dolcetto per il vostro momento di relax e' pronto!!