giovedì 18 settembre 2014

Una torta per fare 4 chiacchiere

Agli sgoccioli… Stiamo salutando il tempo lento fatto solo di noi per iniziare una nuova routine: il rientro al lavoro per me, il nido per lei.
A volte, quasi sempre… , penso di non farcela. Vivo una malinconia struggente per i giorni passati, disegnati su di noi… Ma mi faccio forza, mi dipingo un sorriso convincente sul viso, e per mano l’accompagno in questo nuovo pezzetto di vita.
Per fortuna non sono sola su questa strada. Ci sono loro, le mie amiche incontrate per caso, su una casetta sull’albero.. Le mie mamme imperfette, ma amiche perfette. Cosi’ diverse tra noi, ma anche cosi’ tanto uguali. Cosi’ trafelate, ma cosi’ disponibili ad ascoltare, condividere, capire…
Grazie amiche, i momenti insieme a voi mi fanno stare bene!
Questa torta l’ho fatta per loro, per la nostra merenda del mercoledi..

INGREDIENTI
Per il topping:
40 grammi di farina
65 grammi di zucchero
1/2 cucchiaino di canella
55 grammi di burro freddo a piccoli pezzetti

Per il ripieno di philadelphia:
230 grammi di Philadelphia a temperatura ambiente
50 grammi di zucchero
1 uovo
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
10 grammi di farina

Per la base:
130 grammi farina
5 grammi di lievito
1 pizzico di sale
55 grammi di burro a temperatura ambiente
100 grammi di zucchero
1 uovo a temperatura ambiente
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
80 mL di latte
3 cucchiai di marmellata
Accendete il forno a 180 °C, imburrate ed infarinate una teglia di 23 cm di diametro.

Topping: In una grande ciotola unite farina, zucchero e cannella. Aggiungetevi il burro freddo a pezzettini e lavorate il composto con una forchetta. Tenete da parte.  

Cream cheese filling: Montate con le fruste il Philadelphia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, gradualmente incorporate i restanti ingredienti. Tenete da parte.

Base: In a una ciotola unite farina, lievito e zucchero. Intanto in un altro recipiente montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una spuma. Aggiungete l’uovo e la vaniglia continuando a montare. Dunque incorparatevi il mix di farine (in 3 tempi) alternando con il latte (in 2 tempi). Amalgamate il tutto brevemente.
Versate questo impasto nella tortiera a ricoprirne la base e lievemente i lati. Dunque ricoprite con l’impasto di cream cheese. Mettete sulla superficie la marmellata a cucchiaiate (potete usare anche frutta fresca) e ricoprite il tutto con il topping di burro e cannella.
Infornate per circa 60 minuti. Io purtroppo con il fornetto elettrico ho cotto un po’ troppo i bordi e a meta’ cottura ho dovuto coprire la torta con la stagnola per evitare di bruciare la superficie… Con un forno tradizionale non dovrebbe succedere.

Ecco la merenda e’ servita!

1 commento:

  1. Ciao, che bella questa torta, ora mi ci vorrebbe proprio una fetta. Non passo di qui da tanto, ma non posso certo dimenticare una delle mie prime folower! Un abbraccio!

    RispondiElimina