domenica 22 giugno 2014

La mia torta del paradiso

Una torta che profuma di vaniglia, di zucchero, di fiori e di estate che inizia.
E’ lievitata dolcemente nel forno saturando l’aria di un profumo morbido e delizioso. Al risveglio dal pisolino lei ha indicato felice la “totta mamma!”. E ne ha mangiata una fetta con un bicchiere di latte fresco. Il suo sorriso, sotto baffi di zucchero a velo, rende la merenda piu’ dolce che mai.

INGREDIENTI
125 gr di burro
200 gr di farina
1 vasetto di yogurt magro
150 gr di zucchero
mezza bustina di lievito
4 uova

Accendete il forno a 180° C, imburrate ed infarinate una teglia. Montate gli albumi a neve ben ferma, intanto sciogliete il burro a bagnomaria. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma chiara. Incorporate il burro fuso raffreddato, la vaniglia e la farina setacciata con il lievito alternandola con lo yogurt. Infine amalgamate delicatamente gli albumi montati.
Versate nella tortiera e infornate per circa 30 minuti.

La merenda e’ pronta!

Nessun commento:

Posta un commento