sabato 20 aprile 2013

Cream Cheese Pound Cake


Mi spiace che con le fotografie non si possa catturare il profumo. Questa ciambella emana un delizioso aroma di burro e vaniglia, dolce e delicato…
Questo we la nostra casina s’e’ trasformata in un piccolo “B&B”. Abbiamo un ospite parigino, simpatico, e con gusti raffinati. Questa torta per la colazione vuole essere semplice, ma nello stesso tempo gustosa e un po’ nuova.
La ricetta e' americana, quella originale prevedeva praticamente il doppio degli ingredienti. Io ho aggiustato le dosi e il risultato e’ perfetto. Provare per credere!

INGREDIENTI
130 gr di Philadelphia
150 gr di burro
3 uova
270 gr di zucchero
200 gr di farina
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
alcune goccine di essenza pura di vaniglia
scorza grattugiata di limone (io l’ho omessa)

Importante, tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente!
Accendete il forno a 170 °C. Imburrate e infarinate una teglia per ciambella di circa 23 cm di diametro.
Tagliate il burro a tocchetti e ponetelo in una ciotola. Montatelo. L’ideale, se avete una planetaria, e’ di usare il gancio a foglia senno' potete usare le fruste (c'e' l'alternativa olio di gomito, ma nella mia cucina manca sempre....). Incorporatevi il formaggio cremoso continuando a mescolare. Molto gradualmente incorporate lo zucchero e continuate a montare ad alta velocita’ per almeno 5 minuti. Dovete ottenere un composto molto spumoso e chiaro. A questo punto aggiungete la vaniglia e la scorza del limone. Continuate a montare. Incorporate adesso le uova, una alla volta. Non aggiungete la successiva, se la precedente non e’ ben amalgamata.
Setacciate insieme tutti gli ingredienti secchi. Aggiungeteli al composto montato in 3 battute. Mescolate brevemente.
A questo punto versate il composto nella teglia precedentemente imburrata e infornate per circa 55-70 minuti (dipende dal forno, il mio in 60 minuti ha cotto perfettamente la torta). 
Vale la prova stecchino, deve uscire perfettamente pulito. Una volta fuori dal forno, fate raffreddare la ciambella per circa 20 minuti nella tortiera, poi sfornate.
Voila’, la colazione e’ pronta!

9 commenti:

  1. La ricetta è proprio quella originale. Quando vivevo negli USA ne facevo scorpacciate. Bella idea....oggi la cucino!!

    RispondiElimina
  2. Non la conoscevo, ma è invitantissima. Adoro le torte semplici, senza alcuna crema all'interno. Me la segno :D

    RispondiElimina
  3. Le cose semplici mi entrano nel cuore!!!!
    Bella ricetta!!
    Ciao.
    Gabila

    RispondiElimina
  4. favolosa la tua pound cake...quanto vorrei assaggiarla!

    RispondiElimina
  5. buonissima!!! vado pazza per il cream cheese!!!

    RispondiElimina
  6. complimenti e' una vera delizia,dalla foto sembra sofficissima...un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Questa la voglio provare al più presto!!!!

    RispondiElimina
  8. Mi piace il tuo Blog! È sincero e autentico! Questa ricetta mi ispira tantissimo, questo cake sembra soffice ma burroso e ricco...lo proverò il prima possibile! Nel frattempo mi unisco ai tuoi lettori così non mi perderò le tue ricettine!! Se ti va ti aspetto a fare un giro anche da me ;)) buona giornata, Bea

    RispondiElimina