mercoledì 18 febbraio 2015

3 STRATI DI CIOCCOLATO

Sara’ che e’ il mio onomastico, sara’ che alla fine per me ogni scusa e’ buona per farsi una sorpresa, ma io che e’ San Valentino me lo ricordo sempre.
E, devo essere sincera, sono anche “abituata” bene: un pacchettino per me in questa giornata non manca mai!
Io per questo giorno da innamorati l’ho preso per la gola. La torta era per lui, ma anche lei l’ha davvero apprezzata. Per la ricetta ho preso spunto da un delizioso sito che vi consiglio. Visitate qui

INGREDIENTI 

Per la base
10 g burro
35 g di cioccolato fondente
2 uova (separati tuorlo e albume)
1 cucchiaio 1/2 di zucchero 
un pizzico di sale
1 cucchiaino di farina

Per la mousse
60 g di cioccolato fondente
60 g di cioccolato al latte 
2 g di gelatina in fogli
60 ml di latte intero
180 ml di panna fresca

Per la ganache
100 g cioccolato fondente
70 ml panna fresca

Lamponi per decorare

Preriscaldate il forno a 180°C statico. Imburrate ed infarinate una tortiera da 18 cm a cerniera.
Preparate lo strato di base sciogliendo dolcemente a bagnomaria cioccolato e burro.
Montate a spuma i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro. Poi montate a neve soda gli albumi con il pizzico di sale.
Unite il composto di uova e zucchero alla crema di cioccolato, raffreddata, mescolando delicatamente. Dunque incorporatevi gli albumi cercando di non smontarli. Infine setecciatevi la farina. Versate nella tortiera ed infornate per 13 minuti.
Lasciate raffreddare completamente.

Per la mousse, sciogliete a bagnomaria i due cioccolati.
Nel frattempo ammollate la gelatina per 5 minuti in acqua fredda, poi scolatela e strizzatela per bene. Fate intiepidire il latte in un pentolino e appena sarà leggermente tiepido unitevi la gelatina e mescolate fino a scioglierlo completamente. Unite il latte al cioccolato fuso e mescolate per un paio di minuti sino ad ottenere una crema omogenea.
Montate bene la panna fredda di frigo, unitene un cucchiaio per volta al composto di cioccolato e amalgamate con una spatola con movimenti dall’alto verso il basso sino ad ottenere un composto spumoso.

Versate la mousse cosi’ ottenuta sulla base della torta.
Ponete in frigo a raffreddare per almeno un’ora.

Preparate la ganache fondendo a bagnomaria il cioccolato fondente. Portate la panna a leggero bollore e versatela nella ciotola contenente il cioccolato fuso, mescolate vigorosamente con la frusta sino ad ottenere una crema e lasciatela intiepidire.
Ricoprite con la ganache la superficie della mousse e ponete in frigo.


Per sformare la torta inumidite un coltello a lama sottile e fatelo passare tra il dolce e l’anello removibile della tortiera. Decorate coi lamponi.

1 commento:

  1. Che bella questa torta: complimenti!
    Io sono golosissima... Grazie per la ricetta, sicuramente la proverò!
    Un saluto, Carla.

    RispondiElimina