venerdì 3 febbraio 2012

Una PANNA COTTA per te... ♥


…per il suo compleanno mi ha chiesto la panna cotta… E’ Olga. La fidanzata di mio fratello. Una cascata di capelli color oro su un fisico da modella… Eppure al dolce non si tira mai indietro… Il suo segreto non l’ho ancora scoperto!!!
E cosi’ per festeggiare i suoi….sob, tanti anni meno di me!!, ho attinto dal mitico libro di Maurizio Santin…

Ingredienti: (per 12 mini monoporzioni)
300 g di panna
150 g di latte
150 g di zucchero
150 g di panna montata
7 g di gelatina in fogli
1 baccello di vaniglia

Versate la panna liquida con il latte in una casseruola, aggiungete il baccello di vaniglia(io ne ho usato uno specialissimo dal Madagascar) e i semini contenuti all'interno; unite lo zucchero e scaldate a fuoco moderato fino a quando e’ completamente sciolto. Intanto ammorbidite la gelatina in acqua fredda.
Quando lo zucchero è sciolto aggiungete la gelatina (strizzata dall'acqua in eccesso) e stemperatela nel composto caldo. Fate intiepidire a temperatura ambiente e infine aggiungete delicatamente la panna montata.
Versate nelle ciotoline o bicchieirini e ponete in frigorifero almeno una notte prima dell'uso.
Io ho ricoperto le mousse con uno sciroppo di frutti di bosco (ho semplicemente fatto sciogliere una busta di frutti di bosco surgelati con 20 gr di zucchero, poi ho frullato il tutto).
Buon compleanno cognatina!!!!!!

8 commenti:

  1. semplicemente favolosa......

    RispondiElimina
  2. La pannacotta e' sempre una coccola imperdibile, buonissima con la confettura ai frutti rossi, diventa anche elegante ;)

    RispondiElimina
  3. l'ho provata anche io, posso dire che è buonissima!
    auguri alla festeggiata ^__^

    RispondiElimina
  4. Bellissima la tua panna cotta! è un dessert che adoro! purtroppo io devo invece stare attenta con i dolci, beata la fidanzata di tuo fratello! il tocco dei frutti di bosco ci sta benissimo! bacioni!

    RispondiElimina
  5. La panna cotta è un grande classico che veramente non sbaglia mai...e poi con la ricetta di Santin si va sul sicuro

    RispondiElimina
  6. che meraviglia, ricetta davvero deliziosa! me la segno! complimenti :) un bacio!

    RispondiElimina